by

DocInTour 2017: gli ultimi due..

Giovedì 25 maggio - ore 21.00

Ultimo appuntamento con DOCINTOUR 2017, la tradizionale rassegna di documentari promossa dalla FICE Emilia Romagna.

Stasera, doppio appuntamento, due documentari da gustare uno dopo l’altro:

COME IN UN FILM: la vera storia di Gabriele (Gastone) Tinti
Regia: Riccardo Marchesini
Durata: 48′
e a seguire
FINCHE’ LASSU’ C’E’ IL SOL
Regia: Elisa Bucchi, Nicola Bogo
Durata: 25′

TUTTE LE PROIEZIONI SONO AD INGRESSO LIBERO

Come in un film la vera storia di Gabriele (Gastone) Tinti
Regia: Riccardo Marchesini
Durata: 48′

Gabriele Tinti è nato nel 1932 a Guarda, frazione di Molinella. E’ un giovane che come tanti, ma con una carta vincente: è bellissimo. Nell’immediato dopoguerra lascia la campagna e si avventura a Roma per intraprendere la carriera di attore. In 40 anni di attività ha partecipato a oltre 100 film accanto ai più noti attori italiani diretto da registi importanti di fama internazionale. Ha lavorato in Italia, all’estero, a Hollywood e ha sposato Laura Gemser, bellissima protagonista della serie di film Emanuelle. A 25 anni dalla morte questo documentario raccoglie le testimonianze degli abitanti della sua città natale.

FINCHE’ LASSU’ C’E’ IL SOL
Regia: Elisa Bucchi, Nicola Bogo
Durata: 25′

Un luogo magico, che sembra uscito direttamente da una fiaba, siamo in un paese vicino a Treviso (Italia). Tutto inizia nel 1969 quando Bruno costruisce un’altalena dietro alla sua locanda, tra gli alberi. Oggi quel luogo è un luna park gratuito a elettricità zero, unico nel suo genere, dove tutte le giostre sono azionabili solo grazie alla forza motrice dei passeggeri, costruito interamente da lui utilizzando materiali reperiti qua e là.. Un ritratto intimo e poetico della vita di Bruno e di un luogo a metà tra il sogno e la realtà.