by

Les Amoureux des bancs publics

Mercoledì 25 aprile 2018 - ore 21.00

La Rassegna itinerante di Doc in Tour 2018presenta

LES AMOREUX DES BANCS PUBLIC
la strada che resiste con l’arte
scritto e diretto da Gaia Vianello e Juan Martin Baigorria
documentario
Italia 2017
Durata: 69 minuti

Un viaggio nella Tunisia odierna e post rivoluzionaria, come “l’arte possa cambiare il mondo”.

Amore per la propria terra, impegno politico e arte nello scenario post-rivoluzionario di un Paese complesso come la Tunisia. Les amoureux des bancs publics, ultimo documentario prodotto da Sunset con il patrocinio di Amnesty International Italia e GVC onlus, ci mostra, con delicatezza ed intensità, la potenza dell’arte come atto di trasformazione dello spazio pubblico, in cui le creazioni artistiche e culturali prendono forma e veicolano un messaggio che arriva in maniera diretta ai cittadini.

Da Tunisi al Monte Châambi, covo delle cellule di Daesh, passando per Sidi Bouzid, patria di Mohamed Bouazizi, simbolo della Rivoluzione, il film si propone di dare voce ad alcuni degli esponenti della corrente culturale della street-art, quali Art Solution, Danseurs Citoyens, Mass’Art, Zwewla, Ghar-Boys, Brotha from Another Motha Company, L’Art Rue. L’obiettivo primario è la riappropriazione continua dello spazio pubblico nel tempo, dall’oppressione del regime di Ben Ali alla censura dell’oscurantismo islamista.

Dalla Rivoluzione dei Gelsomini del 2010-2011 nascono i germogli di una nuova modalità di cittadinanza attiva, che pervade la collettività diffondendo una cultura alternativa alle istanze più radicali del paese.

Ingresso libero