by

Rocco e i suoi fratelli

Venerdì 18 marzo 2016 – ore 21:00

Il Cinema Ritrovato presenta

ROCCO E I SUOI FRATELLI
Regia di Luchino Visconti
Soggetto: Luchino Visconti, Vasco Pratolini, Suso Cecchi d’Amico.
Sceneggiatura: Luchino Visconti, Suso Cecchi d’Amico, Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, Enrico Medioli.
Fotografia: Giuseppe Rotunno.
Montaggio: Mario Serandrei.
Scenografia: Mario Garbuglia.
Musica: Nino Rota.

Interpreti: Alain Delon (Rocco Parondi), Annie Girardot (Nadia), Renato Salvatori (Simone Parondi), Katina Paxinou (Rosaria Parondi), Roger Hanin (Duilio Morini), Paolo Stoppa (Cerri), Suzy Delair (Luisa), Claudia Cardinale (Cinetta Giannelli), Spiros Focas (Vincenzo Parondi), Max Cartier (Ciro Parondi), Corrado Pani (Ivo), Rocco Vidolazzi (Luca Parondi).

Produzione: Titanus, Films Marceau
Italia 1960 – B/N
Durata 180 minuti

Restaurato in 4K da Cineteca di Bologna in collaborazione con Titanus, TF1 Droits Audiovisuels e The Film Foundation presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata. Restauro finanziato da Gucci e The Film Foundation.

Leone d’Argento al Festival di Venezia 1960

La famiglia Parondi è arrivata dal Sud a Milano, dove vive in misere condizioni. Dei quattro fratelli, Rocco cerca fortuna nella boxe, ma il suo desiderio è quello di tornare al paese. Simone, travolto dalla passione per una giovane prostituta, Nadia, che in un secondo momento gli preferisce proprio Rocco, la uccide. Finirà in galera nonostante il tentativo dei familiari (escluso, Ciro, un altro fratello) di proteggerlo.

Film prediletto da Visconti, vi si riflette il dramma dell’emigrazione meridionale; straordinaria la capacità di vedere Milano attraverso gli occhi di questi “dannati della terra” costretti allo sradicamento per sopravvivere. Una tragedia greca in abito moderni.

Biglietteria: € 5,50 / 4,50