by

The Harvest

Venerdì 12 luglio - dalle 19:30

Evento Speciale “Questa è la mia terra
Rimini solidale contro il razzismo e lo sfruttamento dei lavoratori e lavoratrici

THE HARVEST
regia di Andrea Paco Mariani
Italia 2017
durata 73 minuti

Un docu-musical che, per la prima volta, unisce il linguaggio del documentario alle coreografie delle danze Punjabi, raccontando l’umiliazione dei lavoratori sfruttati dai datori di lavoro e dai caporali. Una narrazione avvincente che ci farà entrare a gamba tesa in una dimensione tutta italiana troppo spesso ignorata.

Un esercito silenzioso di uomini piegati nei campi a lavorare, senza pause, attraversa oggi l’Italia intera. Raccolta manuale di ortaggi, semina e piantumazione per 12 ore al giorno filate sotto il sole; chiamano padrone il datore di lavoro, subiscono vessazioni e violenze di ogni tipo. Quattro euro l’ora nel migliore dei casi, con pagamenti che ritardano mesi, e a volte mai erogati, violenze e percosse, incidenti sul lavoro mai denunciati e “allontanamenti” facili per chi tenta di reagire.

The Harvest racconta tutto questo: la vita delle comunità Sikh stanziate stabilmente nella zona dell’Agro Pontino e il loro rapporto con il mondo del lavoro. Gli episodi di sfruttamento (caporalato, cottimo, basso salario, violenza fisica e verbale) sono stati rilevati in numerosi casi, quasi sempre da associazioni che operano sul territorio locale.

Ingresso libero

Evento: QUESTA TERRA E’ LA MIA TERRA.
Rimini solidale contro il razzismo e lo sfruttamento dei lavoratori e delle lavoratrici.

Chiostro del Cinema Tiberio
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019

Ore 19:30-21:30 APERICENA a cura di Pacha Mama costo 8 euro.
Prenotazione obbligatoria entro il 10/07 al numero 0541.29162/ 0541.787925.
Possibilità di lasciare una “aperitivo sospeso” in solidarietà!

Ore 20.30-21.30 DIBATTITO APERTO ALLA CITTADINANZA.
Diritti, sfruttamento e razzismi. A cura delle Associazioni promotrici

Ore 21:30 PROIEZIONE del Film THE HARVEST
Sotto i tanti punti di vista e analisi, il tema del lavoro gravemente sfruttato accomuna, sul piano dei valori, molte realtà sociali, culturali, sindacali nonché singoli cittadini/e riminesi. Dignità, stabilità e trasparenza nei rapporti di lavoro, parità di contrattazione, sono i valori in cui crediamo, in tutti i settori lavorativi.
Valori di tutti, ma sempre più spesso in secondo piano, tanto più in un territorio dove la stagionalità del turismo, con la sua eccezionalità in materia di rispetto dei diritti, sta portando a confrontarci con un lavoro sempre più povero, sfruttato e sottopagato. Dove la ricchezza prodotta non viene redistribuita e i ricatti si fanno sempre più forti.
Ingresso ad offerta libera.
Segue una chiacchierata con il regista Andrea Paco Mariani.

Evento promosso da: ADL Cobas Emilia Romagna, Avvocato di strada Onlus – Rimini, Casa Madiba Network, Coordinamento Democrazia Costituzionale Rimini, Federconsumatori Rimini, Fermenta, Libera Rimini, Libertà e Giustizia Rimini, Mani Tese Rimini, Pacha Mama Commercioequo Rimini, Terre Solidali, Vite in Transito.

L’iniziativa fa parte del percorso pubblico verso la Marcia per la dignità e contro lo sfruttamento nel lavoro che si terrà il 6 agosto p.v.
Per non dimenticare Bafode, Ebere e Romanus, uccisi nella strage dei braccianti a Foggia il 6 Agosto 2018!