by

Spie sotto copertura

Domenica 19 gennaio - ore 14:30 e ore 17:00

Junior Cinema presenta
SPIE SOTTO COPERTURA
Regia di Nick Bruno, Troy Quane
Animazione, Avventura, Azione – USA, 2019
durata 101 minuti

Lance Sterling è il migliore agente segreto del mondo. Ma il capo dell’Intelligence, scottata di recente da una missione disastrosa, vuole affiancargli una squadra di supporto. Lance invece ama giocare da solo e ritiene di non aver bisogno dell’aiuto di nessuno. Walter Beckett è un inventore che progetta congegni per agenti segreti e tutti pensano che sia un tipo strano, perché ha ideato come armi speciali bombe glitter, abbracci gonfiabili e gattini dallo sguardo irresistibile, convinto che sia meglio unire le persone che farle esplodere. Quando Walter incontra Lance pensa che insieme possano fare la differenza, ma il miglior agente segreto del mondo non ha nessun intenzione di ascoltare le sue idee rivoluzionarie. Peccato che, per errore, Walter trasformi Lance in un…piccione, e da quel momento l’agente segreto dovrà affrontare il rischio in veste di pennuto, senza essere nemmeno capace di volare. E Walter sarà l’unico a potergli dare una…zampa.

Spie sotto copertura è chiaramente ispirato alla saga di 007: oltre a Lance, che ha le fattezze (e nella versione originale anche la voce) di Will Smith, c’è un capo che sembra M e un inventore, Walter, nel ruolo di Q, doppiato in inglese da quel Tom Holland che interpreta il più recente Spiderman.

Persino la sigla di apertura è una (bellissima) copia di quelle mitiche dedicate a James Bond. Ma qui l’agente segreto protagonista dovrà agire in coppia con il giovane nerd convinto che “la scienza spacca” e che il mondo abbia più bisogno di abbracci che di duelli: e dovrà abituarsi a fare di necessità virtù e “usare ciò che ha” invece che aspettare l’arma perfetta. Lance arriverà a capire che anche una squadra di malcapitati, come quella che gli si raccoglie intorno mentre lui ha l’aspetto di un piccione (parlante), può essere salvifica, persino della propria anima.

Spie sotto copertura è la versione lungometraggio di un corto di animazione, Pigeon: Impossible, firmato da Lucas Martell e diventato un piccolo cult dieci anni prima.

Nick Bruno, che ha alle spalle il lavoro di animazione per L’era glaciale, Rio e il film dei Peanuts, e Troy Quane, anche lui veterano de L’era glaciale, debuttano alla regia aggiungendo azione mozzafiato, effetti speciali e le caratterizzazioni della “strana coppia” Smith e Holland, inclusi molti siparietti comici fra i due.

Il film è una delle prime uscite Fox dopo l’acquisizione da parte di Disney e mostra il meglio che la major sa offrire in termini di cinema di animazione: un’avventura a rotta di collo che fa leva sull’archetipo cinematografico di 007 ma riesce a smarcarsi dalla mera imitazione.

Biglietteria: interi € 5 / ridotti € 4  /  Tiberio Club € 4