by

Opera: Gli Ugonotti

Lunedì 19 novembre - ore 18.00

In near-live* dall’Opera di Parigi

GLI UGONOTTI
opera lirica di Giacomo Meyerbeer
Regia: Andreas Kriegenburg
Direzione d’orchestra: Michele Mariotti
con Lisette Oropesa, Bryan Hymel, Ermonela Jaho
durata 4h30m (inclusi 2 intervalli)

 

Ad inaugurare il nuovo cartellone 2018-19 da Parigi sarà Gli Ugonotti, opera lirica scritta da Giacomo Meyerbeer. Il compositore tedesco, attivo principalmente in Francia, compose l’opera proprio all’Opera de Paris, dove fu messa in scena con grande successo per la prima volta nel 1836.

Gli Ugonotti è un affresco monumentale che illustra impossibili amori nel contesto della Notte di San Bartolomeo, ambientazione che richiama un fatto storico estremamente importante per i protestanti, rendendola invisa all’intellettualità tedesca dell’epoca.
Imponente è la quantità di fonti da cui Meyerbeer attinse: il “Salterio” di Maraut, e la musica strumentale francese del XVI secolo; utilizzò l’inno ebraico del sabato per il richiamo della scolta, mentre l’inno luterano “Ein feste Burg” di Martin Lutero fa da tema principale dell’introduzione nel canto del vecchio ugonotto Marcel.
Un’opera che si sviluppa in cinque atti, con lo stile inconfondibile di Meyerbeer, ponte tra la scrittura rossiniana e la nascente scuola romantica, che nell’attenzione verso la ricerca timbrica, reintrodusse la viola d’amore per accompagnare i recitativi.
Per la riscoperta di questa opera dopo più di mille rappresentazione all’Opera de Paris, il regista Andreas Kriegenburg pone questi eterni conflitti amorosi e religiosi in un ambito immacolato in cui i costumi appaiono più sgargianti che mai e il sangue delle vittime di un rosso ancora più violento. Direzione d’orchestra affidata all’italiano Michele Mariotti.

BIGLIETTERIA: interi € 12 / ridotti €10

*near-live: Produzione della Stagione in corso. Evento ripreso in diretta nei giorni precedenti e riproposto in differita di qualche giorno, tenuto conto del cartellone eventi del cinema.