by

Opera ROH: Faust

Martedì 30 aprile - ore 19.45

in diretta via satellite da Londra
The Royal Opera
FAUST
opera lirica di Charles Gounod
regia: David McVicar
scenografia: Charles Edwards
direttore d’orchestra: Dan Ettinger
con Michael Fabiano, Erwin Schrott, Diana Damrau

La spettacolare produzione di David McVicar farà rivivere la Parigi del 1870 con le musiche del compositore francese Charles-François Gounod,avvalendosi di un cast internazionale che comprende il tenore americano Michael Fabiano nei panni di Faust, il baritono uruguaiano Erwin Schrottin quelli del diabolico Mefistofele e il soprano tedesco Diana Damrau nei panni dell’amata Margherita.

Numerose sono le versioni della storia di Faust, che vende l’anima al diavolo in cambio della giovinezza, dell’amore e del potere, ma l’opera di Gounod rimane una delle più coinvolgenti.

L’opera narra la storia del vecchio e disilluso filosofo Faust che perde la fede in Dio e invoca Satana per aiutarlo. Gli appare così il diavolo Mefistofele che gli offre di stringere un patto: gli darà giovinezza, potere e l’amore della giovane Margherita se Faust gli consegnerà la sua anima. Faust acconsente, seduce Margherita, per poi abbandonarla con conseguenze disastrose per entrambi.

Lo sfarzo del grand-opéra francese è straordinariamente evidente in questa produzione di McVicar che rivela la decadenza e l’eleganza della Parigi del 1870. Ma soprattutto, la partitura contiene alcuni dei brani più riconoscibili del repertorio operistico, eseguiti da un cast di grandi interpreti internazionali e dal Coro della Royal Opera House.

Biglietteria: € 12 / € 10