by

NTLive: The madness of George III

Martedì 9 aprile, ore 20.00

Rassegna National Theatre Live 2019 presenta

THE MADNESS OF GEORGE III
(La pazzia di Giorgio III)
di Alan Bennett
regia di Adam Penford
con Mark Gatiss, Adrian Scarborough, Debra Gillet

Durata: 145 minuti, compreso intervallo

Registrato dal vivo al Nottingham Playhouse nel 2018

Spettacolo teatrale in inglese con sottotitoli in inglese.

Re o paziente? Nel 1786 il sovrano d’Inghilterra Giorgio III accusa sintomi di follia comportandosi in modo alquanto strano, non certo in linea con i dettami della Corona… Occasione ghiotta per i suoi antagonisti, in testa il Principe di Galles, erede al trono, per ribaltare le sorti del paese, mentre il re combatte la sua malattia, cercando di dimostrare a tutti che è un uomo, prima ancora di indossare la corona sul capo.

Una nuova, eccellente trasposizione di uno dei più efficaci ed applauditi testi di Alan Bennett, adattato nel 1991 in versione cinematografica dal regista Nicholas Hytner con un cast composto da Nigel Hawthorne, Helen Mirren e Rupert Everett.

Written by one of Britain’s best-loved playwrights Alan Bennett (The History Boys, The Lady in the Van), this epic play was also adapted into a BAFTA Award-winning film following its premiere on stage in 1991.

It’s 1786 and King George III is the most powerful man in the world. But his behaviour is becoming increasingly erratic as he succumbs to fits of lunacy. With the King’s mind unravelling at a dramatic pace, ambitious politicians and the scheming Prince of Wales threaten to undermine the power of the Crown, and expose the fine line between a King and a man.

BIGLIETTERIA: € 10 / € 8

trailer