Ballerina

Prima Visione

BALLERINA – cortometraggio –
regia di Kristian Gianfreda
sceneggiatura: Kristian Gianfreda, Filippo Brambilla
con: Agnese Claisse, Audrey Piffer, Caterina Gramaglia, Carlo Maria Rossi
Drammatico, Italia 2020
Durata 14 minuti

Produzione Coffee Time Film con il contributo del Ministero – Dipartimento per le Pari Opportunità

SINOSSI: Una ragazza viene scaricata da un’auto, sembra morta. E’ una prostituta. Si rialza in una periferia desolata, è notte, cammina finché un autobus la fa salire. Nel percorso sino al capolinea realtà e sogno si confondono: una bimba le racconta il sogno di diventare ballerina, un ragazzo molesta una coetanea, la ragazza, sfinita, affronta degli energumeni. E’ il viaggio anomalo di una prostituta verso il suo destino.

 NOTE DI REGIA: Nicoletta si prostituisce in strada e come decine di migliaia di ragazze in Europa ha un protettore che la sfrutta. Un autobus la raccoglie dopo l’ennesima violenza, è un viaggio verso il capolinea, l’ultimo della sua vita. Con questo corto ho cercato di entrare nei pensieri e nei ricordi di una delle 200 ragazze prostituite ed uccise negli ultimi 20 anni solo in italia. Ho preso spunto da una storia vera, la storia di Nicoletta, uccisa in strada nel 2017. Le poche cose positive nella sua vita le aveva vissute negli anni passati dai nonni di campagna, poi l’inferno finito solo con la sua morte. Dunque la morte si connota di fatto come qualcosa di positivo, liberante. E’ chiaramente una denuncia, un grido di rabbia e di dolore. Nicoletta è morta proprio perché non ha mai smesso di lottare, ma era sola, totalmente isolata, confinata in un ruolo che certo lei non aveva scelto.

Dieci anni fa feci un documentario andato in onda su rai 2, la storia di una ragazza rumena costretta a prostituirsi a 16 anni. Il finale era positivo, si era rifatta una vita. Dopo 10 anni però non è cambiato nulla per queste ragazze. Non si può tacere. Il traffico di esseri umani e lo sfruttamento sessuale non possono fare parte della nostra società.

BIGLIETTERIA
Proiezione abbinata al film lungometraggio in programma – ingresso a pagamento.
NB: L’ingresso in sala sarà consentita ai soli titolari del biglietto per lo spettacolo in programma.

ORARIO PROIEZIONE
Il cortometraggio sarà proiettato 30 minuti prima dell’inizio previsto per il film abbinato.

SPETTACOLO IN TRANQUILLITA’

🔶Le proiezioni inizieranno puntuali e saranno senza intervallo per permettervi di tornare comodamente a casa entro il coprifuoco.
🔷Abbiamo tenuto anche un tempo molto ampio tra uno spettacolo e l’altro per permettere di arieggiare la sala e igienizzarla.

‼️REGOLE DA RISPETTARE:
Rispetto agli scorsi protocolli ci sono alcune variazioni:
⛔Non è consentito consumare cibo e bevande in sala
😷È obbligatorio l’uso di mascherine chirurgiche o ffp2 (non sono ammesse mascherine di comunità) che dovranno essere sempre regolarmente indossate, anche durante la proiezione.
🤒Sarà misurata la temperatura corporea che non dovrà superare i 37,5 C° e verrà richiesto nome e cognome e numero di telefono per il tracciamento e i dati verranno conservati per 14 giorni.
✔️Le altre regole rimangono invariate (distanziamento di almeno un metro tra persone non conviventi, posti assegnati, igienizzazione mani, pulizia e disinfezione frequente di tutti gli ambienti).
Noi vigileremo costantemente, affinché tutte le misure di sicurezza vengano rispettate.

🔶MODALITA’ ACQUISTO BIGLIETTI🔶
E’ fortemente consigliato l’acquisto on line su Liveticket, che vi darà modo di scegliere comodamente e in anticipo il vostro posto preferito, evitando code all’ingresso.
E’ comunque sempre attiva la possibilità di comprare i biglietti direttamente alla cassa del cinema (il giorno stesso di proiezione o in prevendita).

Data

14 - 22 Mag 2021
Expired!

Luogo

Cinema Tiberio
Rimini
Categoria

Organizzatore

Cinema Tiberio

Prossimo evento

Comments are closed